Sondaggio: quale la priorità infrastrutturale

09.01.2015 13:03

Questo sito venne inaugurato con il lancio di un sondaggio, oggi dopo anni ne riproponiamo un altro per capire cosa ritenete più utile fare per rilanciare l'aeroporto di Bolzano. Su quali compagnie e rotte si debba investire se ne è parlato a iosa in queste settimane. Oltre all'allungamento della pista di quelche manciata di metri, nessuno parla però della altre infrastrutture che sarebbero necessarie all'aeroporto. Nel precedente editoriale ho già accennato cosa servirebbe, qui di seguito vi chiedo delle mie tre proposte cosa ritenete prioritaria dopo (se mai ci si riuscirà) l'allungamento della pista.

A) Hangar manutenzione: da masterplan dovrebbero sorgerne due a sud del campo di equitazione vicino all'attuale fine della pista. La mancanza di un ricovero con tutta l'attrezzatura e il personale per la manutenzione mette perennemente a rischio l'operatività del velivolo. Basta una spia rossa e tutti a terra in attesa che venga un aereo sostitutivo o un tecnico dalla base di armamento della compagnia. Un hangar con personale stabile garantirebbe sicuramente una percentuale di cancellazioni più basse ma, bisogna anche che la compagnia ci investa in attrezzatura e personale.

B) Linea di Bus: attualmente lo scalo non presenta un collegamento con la rete urbana o extraurbana di bus. Far arrivare fin davanti al terminal qualche corsa che transita in prossimità (per esempio la 10A, 10B e 111) coordinandosi con gli orari di partenza e arrivo potrebbe aiutare ad incrementare a costo zero l'utilizzo dell'aeroporto. Sicuramente il parcheggio adiacente gratuito è già un grosso incentivo ma, per chi viene da fuori Bolzano e non può farsi dare un passaggio, poter giungere il capoluogo in treno e poi con il bus arrivare fin davanti al terminal potrebbe essere sicuramente una comodità non da poco.

C) Stazione ferroviaria: da anni se ne parla ma mai è stata tirata fuori dal cassetto con serietà. Una stazione sull'esempio della nuova costruita al Casanova garantirebbe un facile accesso all'aeroporto anche ben oltre l'Alto Adige. Per un passeggero di Trento significherebbe essere nel terminal in circa mezz'ora! Decisamente molto più competitivo di Verona, anche come costi. Inoltre la stessa stazione servirebbe anche il quartiere di San Giacomo che avrebbe la propria metro di superficie come per il Casanova. Qui però ci sarebbe da investire più di qualche milione ma i benefici sarebbero estesi anche alla popolazione di si San Giacomo.

Sondaggio

Quale è la priorità infrastrutturale oltre all'allungamento della pista?

Hangar manutenzione (13)
54%

Collegamento bus (2)
8%

Stazione ferroviaria (9)
38%

Voti totali: 24